Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

L'Australia sta bruciando

Da settembre, in Australia oltre 8 milioni di ettari di boschi sono andati in fumo. Fumo che è arrivato fino al Sud America, raggiungendo Cile, Brasile, Argentina, viaggiando per 12mila Km.
Come se in quattro mesi fosse bruciata l'intera Austria. Duemila case sono andate distrutte, sono morte 26 persone e mezzo miliardo di animali sono stati arsi vivi. Tra di loro specie iconiche ed in via di estinzione, come 1/3 dell'intera popolazione di koala, i canguri, ma anche rettili ed uccelli rari. Tutto questo a causa anche del tanto decantato surriscaldamento globale, il cambiamento climatico per il quale abbiamo deriso Greta Thunberg, che ha causato un mix letale di siccità, forti venti e temperature sopra i 40°, innescato dalla mano criminale dell'uomo, per la quale ci sono più di 180 persone indagate ed accusate di aver causato gli incendi.

Come sempre, o rimaniamo a guardare inermi, indignandoci e fingendo di non vedere..  o facciamo concretamente qualcosa.
Per aiutare i ko…

Ultimi post

Kyoto, Firenze d’Oriente (Kinkaku-ji, il Padiglione d'Oro, Ryoan-ji, Arashiyama e la Foresta di bambù)

Kyoto, Firenze d’Oriente (Palazzo Imperiale e castello Nijo)